Lifestyle

Cosa mangiare per fare una colazione sana

Colazione Sana

Scopriamo con quali alimenti comporre la colazione perfetta

La colazione è sicuramente il pasto, tra i 3 principali (colazione, pranzo e cena), in cui fa più fatica a rispettare una dieta sana e bilanciata: vuoi per il poco tempo tra la sveglia e l’uscita di casa, vuoi per la poca voglia di mettersi ai fornelli a preparare ricette elaborate di prima mattina. Molto spesso si finisce, sbagliando, per saltare del tutto la colazione o consumare una colazione velocissima (spesso al bar) giusto per placare i morsi della fame che si fanno sentire dopo la notte.

La colazione invece, come sicuramente già saprete, è il pasto più importante della giornata proprio perchè ci offre il carburante per iniziare il giorno e, anche secondo recenti studi scientifici, è il miglior momento per far assimilare al nostro corpo la maggior parte delle sostanze nutritive: chi pensa di non far colazione per dimagrire più velocemente è assolutamente in errore e, anzi, una colazione abbondante potrebbe addirittura aiutare a perdere peso in quanto ci si sentirà più sazi poi nell’arco della giornata e si eviterà di “smangiucchiare” qua e là o di esagerare durante i pasti principali.

 

Colazione mattutina

 

Con questo articolo vogliamo aiutare chi ha voglia di rispettare una dieta sana ed equilibrata anche di prima mattina e vuole andare alla ricerca della colazione perfetta: non per forza cucinando per ore ed ore ma trovando soluzioni tutto sommato facili per farcela senza troppe difficoltà. Con il nostro servizio di healthy food delivery per il momento ancora non consegniamo la colazione ma nell’email di conferma inseriamo sempre utili consigli su cosa mangiare per completare la vostra dieta giornaliera.

Senza dilungarci oltre, partiamo da quali elementi devono essere inclusi nella vostra colazione sana.

Colazione tavolo

Esempio colazione sana escludendo la brioche infiltrata 🙂

Esempio colazione sana “classica”:

  • The / Caffè senza Zucchero
  • Latte / Yogurt Vaccino o Vegetale Magro
  • Cereale integrale
  • Frutta Secca / Frutta fresca

Come avrete capito da questo elenco puntato l’idea è che anche in questo pasto si debba replicare quello schema di bilanciamento tra carboidrati, proteine e grassi che consigliamo di seguire anche per il pranzo e la cena ovvero andando ad unire un cereale integrale, le proteine animali o vegetali (meglio le seconde) con frutta/verdura.
Per quanto riguarda il cereale da inserire all’interno della vostra colazione le opzioni potrebbero essere o una fetta di pane integrale con un velo di marmellata o un porridge di avena: la cosa importante è che in ogni caso i cereali non siano raffinati ma contribuiscano a fornirci il giusto apporto di fibre.

Non ci sentiamo invece di sbilanciarci per quanto riguarda le quantità in quanto queste variano da persona a persona in baso al sesso, all’età, alle attività fisiche praticate, agli obiettivi che si vogliono raggiungere: possiamo però dirvi che se vi è un pasto della giornata in cui potete esagerare un po’ questo è sicuramente la colazione (e non la cena ad esempio).

Se invece preferiste seguire una colazione salata, escludendo la parte dolce, potreste sostituire il latte e lo yogurt con le uova da consumare strapazzate o in una semplice frittata e andando a creare quella che comunemente viene chiamata colazione continentale (magari evitando però i classici insaccati che spesso troviamo nelle colazioni degli hotel):
Se optaste invece per l’esclusione del salato a favore di una colazione dolce potete seguire lo schema di cui sopra senza aggiungere cornetto, brioches e quant’altro.

Se non aveste voglia di leggervi tutti gli esempi sopra, trovate riassunte in questo video di Fondazione Veronesi le dritte principali per la vostra colazione.

(I consigli per una colazione sana ed equilibrata – Fonte Fondazione Veronesi)

Chiudiamo questo articolo consigliandovi anche di abbinare ad una sana colazione almeno 20 minuti di attività fisica (anche casalinga come lo Yoga se non aveste voglia di uscire di prima mattina specialmente nelle stagioni più fredde) per aumentare ancora di più i benefici dei cibi assimilati.

Se ti fosse piaciuto questo articolo continua a seguire il nostro blog nutrizionale o visita il nostro sito per scoprire il nostro menù della settimana