Tag

healthy food

Lifestyle

La tua consegna a domicilio NutriBees

Packaging NutriBees

Consegna a domicilio NutriBees: scopriamone i segreti

 Consegna a domicilio in tutta Italia: molti ci chiedono come sia possibile, non potendo credere che si possa consegnare del cibo a privati in tutto il paese!
NutriBees ci riesce!
Innanzitutto i nostri piatti pronti sono preparati in sottovuoto e lavorati ad alte temperature in modo da lasciare intatte le proprietà nutrizionali. Inoltre la conservazione in atmosfera protetta permette ai piatti di conservarsi come appena fatti per circa 20 giorni in frigorifero tra 0 e 4°.
Questo è il primo elemento che ci consente di poter effettuare la consegna a domicilio in tutta Italia.

Il secondo elemento è costituito dal nostro packaging isotermico che viene predisposto per accompagnare i piatti per tutta la durata della spedizione, dal ritiro fino alla consegna a casa vostra.
Il packaging isotermico è costituito da una scatola di polistirolo contenente del gel refrigerante che garantisce una temperatura di 0-4° per circa 72 ore (anche di Estate!).
Gli elementi del packaging sono poi tutti riciclabili.

L’ultimo miglio viene poi affidato a corrieri tradizionali, partner affidabili come GLS e SDA, che in 24 ore (massimo 48 se al Sud o isole e in località disagiate) portano i piatti dalla nostra cucina fino a casa vostra.
La consegna a domicilio standard (9:00-18:00) è sempre gratuita, mentre si può richiedere una consegna in mattinata (entro le ore 12) o serale (18:30-21) con un piccolo sovrapprezzo.
I giorni di consegna ad oggi sono fissi e si può selezionare quello preferito tra Martedì e Giovedì.

Una volta ricevuti i piatti vanno conservati in frigo (vista la conservazione di 72h garantita dal nostro packaging potete mettere i piatti in frigo anche la sera o il giorno dopo la consegna, quindi nessun problema a farli arrivare in ufficio o in portineria) e poi scaldati per 2 minuti a piacere in padella, forno o microonde.

Se hai ancora qualche dubbio, visita la nostra sezione domande frequenti.

Related posts
Come smaltire il packaging NutriBees?
31 agosto 2018
Food Delivery: tipologie e servizi
2 agosto 2018
Catering a domicilio
28 luglio 2018
Health & Wellness, Trends

Healthy Food Delivery

Healthy food delivery

Cosa si intende per Healthy Food?

Ultimamente si sente molto parlare di servizi di “healthy food delivery”, ma cosa si intende per healthy food? Di fatto questa definizione può essere molto ampia ma per semplicità possiamo considerarlo quel cibo “sano” che fa bene all’organismo e ideale per il nostro stile di vita.
Non si tratta necessariamente di alimenti dietetici ma di alimenti con proprietà nutrizionali benefiche secondo le ultime ricerche e scoperte in ambito alimentare: basso contenuto di grassi, nessuno zucchero aggiunto, nessun uso di ingredienti artificiali, poca carne rossa e latticini.

Healthy Food Delivery

Negli ultimi anni diverse startup sia internazionalmente che in Italia si sono interessate sempre più al cibo sano, e a trovare modi comodi per portarlo direttamente a casa del consumatore finale.
Sono nati così diversi servizi di healthy food delivery che in modi diversi si occupano di portare cibo sano direttamente a domicilio del consumatore finale.

Possiamo dunque distinguere diverse tipologie di healthy food delivery in base alle metodologie di consegna e di preparazione adottate.

  1. Consegna settimanale di box con piatti pronti da scaldare: questa metodologia di healthy food delivery è la più innovativa e NutriBees è stata la prima a portarla in Italia. Attraverso una preparazione in sous-vide e una conservazione in atmosfera protetta, i piatti precotti riescono a durare a lungo e quindi sono spedibili in tutta Italia utilizzando un packaging isotermico.
    Il cliente finale deve poi solo conservarli in frigorifero e riscaldarli prima del consumo.
    Rispetto alle altre metodologie può essere più comoda in quanto chi vuole mangiare bene e non ha tempo può avere già tutti i piatti pronti nel frigorifero senza dover ordinare volta per volta e avendo dunque una maggiore flessibilità.
  2. Consegna giornaliera di piatti caldi in abbonamento: questa metodologia di healthy food delivery è più simile ad una vera e propria dieta: ogni giorno un fattorino porta il necessario per la giornata.
    Oltre ad essere una modalità molto cara, riduce la flessibilità del cliente finale e può operare in poche città in Italia.
  3. Consegna on demand di piatti caldi: questa metodologia è forse la più diffusa: servizi che consegnano a domicilio un solo piatto sano selezionato per l’occasione.
    Ha un costo generalmente poco adatto ad essere abitudinario quindi poco utilizzabile di frequente e sono servizi attivi solo su grandi città.

Il diffondersi di questi servizi è sicuramente un bene per la comunità in quanto aiutano diverse tipologie di persone (dall’anziano alla persona molto impegnata) che diversamente non potrebbero (per mancanza di voglia o di tempo) a mangiare meglio e a mantenere uno stile di vita più sano.

Related posts
Piatti pronti per dieta: come dimagrire senza stress
23 ottobre 2018
La tua consegna a domicilio NutriBees
6 settembre 2018
Food Delivery: tipologie e servizi
2 agosto 2018