Tag

cucina

Health & Wellness

Il Cerfoglio: una pianta aromatica poco conosciuta

cerfoglio

Scopriamo insieme cos’è e come si usa in cucina il cerfoglio!

Il cerfoglio è una pianta aromatica, originaria del Medio-Oriente e che venne importata in Occidente dai Romani. Da allora, oltre a crescere spontaneamente nei boschi e prati occidentali, è stata utilizzata spesso a tavola e in particolare in Francia, dove molto spesso lo si ritrova come piacevole aggiunta in omelette, zuppe e insalate.

In Italia il suo uso non è mai esploso in quanto gli si preferisce il più nostrano prezzemolo.

Infatti il cerfoglio ha un gusto molto simile al prezzemolo ma con un retrogusto di anice che lo rende più delicato, e anche il suo uso in cucina ne è dunque decisamente simile: lo si aggiunge fresco a fine cottura per aggiungere un pizzico di freschezza e sapore alle preparazioni, in particolar modo viene spesso abbinato con le uova.

Purtroppo però in Italia non si trova facilmente nei mercati delle erbe, per cui è molto complesso aggiungerlo direttamente fresco sulle preparazioni; lo si trova molto più facilmente al supermercato tra le spezie essiccate, con un gusto però decisamente più pungente e deciso.

Il cerfoglio: proprietà benefiche

Come molte altre piante aromatiche il cerfoglio ha delle proprietà che vanno ben oltre l’aggiungere sapore in cucina.

Spesso infatti la si consiglia nelle diete detox in quanto ha un efficace effetto disintossicante e diuretico; questa capacità depurativa va poi combinata con il suo potere lenitivo fungendo in conclusione da ottimo digestivo.

Proprio il suo potere lenitivo fa del cerfoglio un rimedio casalingo spesso utilizzato contro la tosse o vari tipi di irritazioni: con il suo potere emolliente può essere applicato su contusioni, punture, morsi, geloni e soprattutto spesso nel caso di irritazioni agli occhi per una prolungata esposizione al sole.

Presto anche il cerfoglio comparirà come accompagnamento di qualche ottima ricetta nel menù settimanale di NutriBees.

Related posts
Dragoncello: una pianta aromatica da scoprire
3 ottobre 2018
Piatti Unici: Cosa si intende e come prepararli
21 agosto 2018
Health & Wellness

Piatti Unici: Cosa si intende e come prepararli

Piatti Unici e Bilanciati: Come preparare ricette nel modo più sano?

I piatti unici altro non sono che ricette che in un unico piatto uniscono tutti i nutrienti necessari.
La teoria del piatto unico è stata elaborata dall’università di Harvard , traendo chiara ispirazione dalle linee guida della dieta mediterranea, al fine di educare maggiormente la popolazione americana (alle prese con gravi problemi connessi all’obesità e al sovrappeso) alla corretta alimentazione, colmando le carenze nutrizionali.
Per sensibilizzare l’opinione pubblica americana verso il tema della nutrizione il governo (con madrina Michelle Obama) ha lanciato poi la campagna ChooseMyPlate, in cui venivano elargiti consigli alimentari e linee guida per combattere i problemi derivanti dal sovrappeso.

Come funzionano dunque i piatti unici?

Un piatto unico è un piatto che ha in sè tutti gli elementi necessari al fabbisogno nutrizionale giornaliero; unisce quindi in sè cereali rigorosamente integrali (quinoa, orzo, riso, avena, etc…), frutta e verdura (qui le patate non contano), proteine magre (carne bianca e pesce).
I cereali devono comporre la metà del piatto, mentre verdure/frutta e proteine 1/4 ciascuno: la corretta associazione di questi nutrienti è proprio quello che permette al nostro organismo di sentirsi bene, senza sensi di pesantezza o di fame, e per questo è la miglior scelta possibile, specie per la pausa pranzo.

Gli altri consigli da adottare insieme al pasto unico bilanciato sono:
– Preferire oli vegetali sani, come olio di oliva, canola, soia, mais, girasole o arachide. Da usare con moderazione.
– Bere molta acqua
– Preferire tè o caffè a succhi zuccherati e bevande gassate
– Fare molta attività fisica
– Limitare l’uso di latticini (1-2 volte a settimana) e della carne rossa (1 volta a settimana).

NutriBees segue, nella maggior parte delle ricette, la filosofia del piatto unico bilanciato, fornendo il corretto apporto di macronutrienti in ogni pasto e consegnando direttamente a casa piatti unici bilanciati, ideali per una corretta alimentazione.

Related posts
Il Cerfoglio: una pianta aromatica poco conosciuta
10 ottobre 2018
Dieta a Roma: i migliori professionisti e servizi
10 ottobre 2018
Dragoncello: una pianta aromatica da scoprire
3 ottobre 2018