Health & Wellness

Come smettere di fumare senza ingrassare.

Smettere di fumare senza ingrassare

Stai cercando maggiori informazioni sulla migliore dieta da seguire dopo aver smesso di fumare? Qui troverai i consigli alimentari da mettere in atto per evitare i chili di troppo e smettere di fumare senza ingrassare.

È risaputo, smettere di fumare può comportare un aumento del peso perché il metabolismo tende velocizzarsi e a incrementare il nostro appetito.  Quanto volte ti sarà capitato di pensare: “se smetto di fumare ingrasserò”?

In effetti, è vero. Quando si smette di fumare è comune aumentare gli spuntini zuccherati, anche perché senza il fumo le mucose della bocca riprendono vigore e portano l’individuo ad apprezzare maggiormente i sapori. Questo comporta ad un incremento di peso in tempi brevi e, molte volte, induce il soggetto a riprendere l’abitudine legata al fumo. 

Come possiamo seguire una dieta senza sgarri? Possiamo davvero restare in forma anche dopo aver smesso di fumare? La riposta è sì. L’importante è avere metodo.

spuntini sani per non sgarrare
Prepararsi spuntini per non sgarrare

Una delle fasi più importante è quella di pianificare con attenzione i pasti durante l’arco della giornata. Il consiglio è quello di programmare 3 pasti principali più 2 spuntini. L’importante è non saltare mai i pasti, infatti, è un metodo controproducente che non fa altro che aumentare l’appetito. La costanza gioca un ruolo fondamentale, una delle parti più importanti è seguire metodicamente un piano alimentare e fare in modo che sia il più sano possibile.

Qui puoi trovare dei consigli utili e molte idee per dei piatti bilanciati e salutari. Un modo per mangiare in modo sano, senza rinunciare al sapore e con la comodità di riceverlo direttamente a casa tua.

La dieta per smettere di fumare

Quali sono i migliori consigli alimentari per restare in linea?

  • Mangiare molta frutta e verdura con un basso indice glicemico, come ad esempio arancia, frutti di bosco, ananas.
  • Preferire i carboidrati integrali;
  • Consumare carni magre e pesce, sono tra gli alimenti consigliati;
  • Assumere proteine di origine vegetale come i legumi;
  • Bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno;
  • Bere spesso tisane, infusi o centrifughe;
  • Per attenuare il desiderio di nicotina è consigliato masticare dei bastoncini di liquirizia;
  • Evitare bevande zuccherate e gassose;
bastoncini di liquirizia per smettere di fumare
Sgranocchia bastoncini di liquirizia

Questi appena elencati sono alcuni dei migliori consigli per evitare di assumere peso dopo aver smesso di fumare. Sicuramente, iniziare ogni pasto con una bella quantità di verdure crude o cotte è uno dei modi migliori per placare la fame. Bere molto e consumare verdura sono un buon metodo per raggiungere prima il senso di sazietà e quindi evitare le abbuffate o eventuali sgarri durante la giornata.

Con Nutribees, hai la possibilità di ricevere dei piatti pronti, sani e gourmet comodamente a domicilio. Un modo per seguire facilmente un piano alimentare personalizzato evitando di accumulare chili di troppo dopo aver smesso di fumare.

Smettere di fumare: gli snack sani

Un soggetto che smette di fumare sente l’esigenza di gratificarsi durante l’arco della giornata per compensare la mancanza della sigaretta. Solitamente, la persona che ingrassa tende a sostituire il fumo con piccoli snack ricchi di zucchero. Ovviamente, si tratta della scelta peggiore perché non farà altro che creare una nuova dipendenza a far ingrassare inevitabilmente il soggetto. 

Un’ottima alternativa è quella di sostituire dolci e caramelle con alimenti sani come carote, finocchi, sedano o altre verdure crude. Prepararle in vista della giornata e tenerle sempre a portata di mano è un buon metodo per mangiare sano ed evitare gli sgarri. Masticare ma allo stesso tempo assumere pochissime quantità di zuccheri è un’ottima soluzione per compensare la mancanza della sigaretta. 

Dieta per smettere di fumare: fai esercizio fisico

Un valido consiglio per mantenere una forma fisica perfetta anche dopo aver smesso di fumare è quello di fare attività fisica. Seguire un piano alimentare equilibrato, bere molto e muoversi di più è il modo più efficace per mantenersi in forma e in salute.

L’importante è iniziare in modo graduale e senza esagerare nel primo periodo, soprattutto se non si è familiari al mondo dello sport. Per iniziare sarebbe opportuno svolgere attività fisica dalle 2 alle 3 volte a settimana, senza sforzarsi e scegliendo uno sport che ci faccia star bene. Sicuramente, muoversi appena possibile è uno dei modi migliori per aiutare il nostro fisico a star meglio e a riprendersi velocemente.  Si tratta di piccoli consigli che possono davvero fare la differenza nel tuo stile di vita. Scegliere di smettere di fumare è una decisione importante e di conseguenza è altrettanto importante riuscire a portare a termine il tuo obiettivo senza intoppi e ricadute.

esercizio fisico per smettere di fumare
Fai esercizio fisico

Adottando fin da subito uno stile di vita sano è molto più semplice raggiungere i risultati desiderati e placare il desiderio di nicotina. Tra i tanti aspetti positivi noterai fin dai primi tempi un gusto molto più spiccato! Potrai finalmente assaporare fino in fondo degli alimenti sani, senza dover rinunciare alla buona cucina e a dei piatti sfiziosi. 

Nutribees ha l’obiettivo di offrire un servizio di dieta a domicilio che possa supportare a 360 gradi tutte le persone che desiderano migliorare il loro benessere tramite l’alimentazione. Ti permette di costruire il tuo piano alimentare personalizzato e di ricevere direttamente a casa piatti sani, buoni e diversi ogni settimana. Così puoi stare in forma e mangiare in modo sano anche se non hai tempo di cucinare.