Lifestyle

I migliori cibi sazianti e salutari per controllare la fame.

attacco di fame

Il senso di fame incontrollabile è il peggior nemico della tua dieta. Per questo è importante scegliere cibi sani e leggeri ma sazianti, per controllare la fame e non cadere in abbuffate e “pasticci”.Infatti, nutrizionisti ed esperti di alimentazione consigliano sempre di non saltare pasti e spuntini e non far passare troppo tempo tra un pasto e l’altro. Lo scopo è evitare i famosi “attacchi di fame” che ci portano a esagerare e a mangiare la prima cosa che capita, perché semplicemente “non se ne può più”.

Saltare pasti e spuntini, inoltre, può innescare un circolo vizioso e finisce per mangiare in eccesso al pasto successivo. Così pensiamo “tanto a pranzo non ho mangiato” mentre, in preda alla fame, ordiniamo pizza e gelato per cena.

controllare la fame
Attacco di fame

Bisogna quindi trovare delle strategie efficaci per evitare di arrivare al punto di non ritorno e controllare la fame. Così potremo sempre fare a scelta migliore per i nostri pasti e scegliere l’opzione più salutare senza farci condizionare dallo stomaco che brontola.

Un’ottima strategia per evitare che la fame ti prenda di sorpresa è bilanciare bene i pasti scegliendo alimenti salutari ma sazianti, così arriverai al pasto successivo serenamente. Per aiutarti a fare questo ti consigliamo cibi leggeri ma nutrienti, così potrai affrontare il resto della giornata con la giusta energia senza sgarrare.

I migliori cibi per controllare la fame

Cosa rende un cibo più saziante di altri? La prima regola è che sia un alimento naturale e non un prodotto industriale e raffinato. Infatti, la produzione industriale fa perdere molte proprietà dei cibi, rendendoli meno nutrienti. Invece, cibi ricchi di proteine, fibre e acqua, sono i migliori alleati della dieta e ti aiutano a controllare la fame..

Quinoa semi-cereale saziante
Quinoa

Quinoa

La quinoa è un concentrato di proteine vegetali, ottime per controllare la fame. Infatti, è considerata un simil-cereale con proprietà straordinarie, come la ricchezza di proteine e di fibre. Può infatti essere considerata una fonte quasi completa di proteine, che la rende un elemento immancabile in una dieta sana a base vegetale. Inoltre, rispetto ad altri cereali integrali la quinoa contiene più fibre, che portano senso di sazietà e molti benefici all’apparato digerente. Come riso e farro la quinoa è ottima se abbinata con tante verdure colorate, per creare un piatto vegano completo e appetitoso, come la nostra Quinoa Tricolore con Patata Viola e Verdure Fini.

Cavolo verdura non amidacea
Cavolfiore

Verdure non amidacee

Le verdure non amidacee sono quelle prive di amido, sono famose per le loro proprietà sazianti e si distinguono da altri vegetali più ricchi di carboidrati. Le verdure non amidacee più amate e semplici da includere nei tuoi pasti salutari sono broccoli, cavoli, carciofi, asparagi, spinaci, biete, sedano… insomma la lista è davvero lunghissima e lascia spazio per creare ricette sane, creative e con tanti ingredienti diversi. Noi le amiamo abbinate a tipi diversi di riso, dal riso rosso integrale al basmati, come nei nostri piatti Pollo Tandoori con Riso Basmati e Broccoli e Salmone al Papavero con Riso Rosso e Cavoletti.

Frutti di bosco per controllare la fame
Frutti di bosco

Yogurt greco e frutti di bosco

Per i tuoi spuntini evita cibi industriali ricchi di zuccheri semplici, come biscotti e snack dolci, che sono poco nutrienti e ipercalorici. Meglio optare per qualcosa di altrettanto goloso, naturale e ricco di proprietà benefiche come lo yogurt greco abbinato alla frutta. Il primo è ricco di proteine che prolungano il senso di sazietà fino al pasto successivo. La frutta invece è ricca di acqua e fibre e riempie senza aggiungere troppe calorie. I frutti di bosco, in particolare, fanno parte della frutta a basso indice glicemico e sono particolarmente ipocalorici. Sono però ottimi per soddisfare la voglia di uno snack dolce come alternativa sana a caramelle e cioccolatini.

Salmone, riso nero e edamame
Salmone con riso nero “green”

Salmone

Le proprietà benefiche del salmone sono davvero tantissime e rendono questo pesce un ottimo alleato per la dieta. Il salmone è ricco di Omega-3 e grassi “buoni” ed è una delle fonti proteiche più sane a differenza della carne rossa, che va moderata. Studi scientifici, inoltre, hanno provato che chi privilegia il consumo di pesce su quello di carne ha un senso di sazietà maggiore e riesce più facilmente ad affrontare la giornata mantenendo la regolarità dei pasti. Per questo il salmone è uno degli ingredienti più amati da noi e da chi prova i nostri piatti. Tra i nostri best-seller infatti c’è il Filetto di Salmone con Riso Nero Green, un piatto leggero ma super nutriente.

Pranzo pronto e salutare
Lunch box

Un ultimo consiglio per una pausa pranzo salutare, per esempio, è avere il proprio piatto sano già pronto, così non dovrai uscire in cerca di qualcosa i buono e salutare quando sei affamato, correndo il rischio di cadere nella tentazione della pizzeria sotto l’ufficio.

Per questo abbiamo pensato a piatti pronti salutari e completi ma anche invitanti, che possono essere conservati in frigo fino a 20 giorni. Così avrai sempre disponibili i tuoi pranzi e le tue cene salutari pronti in tre minuti e potrai stare alla larga dalle tentazioni.