Lifestyle

Ritorno in forma dopo le feste: intervista al nutrizionista Giuseppe Scopelliti

nutrizionista Giuseppe Scopelliti

Come tornare in forma dopo le Feste: intervista alla nutrizionista Giuseppe Scopelliti

Oggi per la serie delle nostre interviste con i migliori professionisti della nutrizione di tutta Italia intervistiamo il nutrizionista Giuseppe Scopelliti che ci parlerà della sua professione e in particolare di come affrontare la dieta dopo le feste. Dopo aver letto questa breve intervista vi consigliamo di divertirvi con il nostro test nutrizionale gratuito e scoprire quali sono le vostre migliori e peggiori abitudini in ambito alimentare.

Buongiorno Dottor Scopelliti, grazie per aver accettato la nostra proposta di intervista: iniziamo con una breve introduzione per i nostri lettori!

Sono il nutrizionista Giuseppe Scopelliti, un quarantenne Biologo Nutrizionista appassionato di fitness e cucina.

Cosa ama di più del suo lavoro il nutrizionista Giuseppe Scopelliti?

Il rapporto che si crea con molti pazienti. Io considero il lavoro del nutrizionista non a senso unico (fai così perché lo dico io e basta) ma come un lavoro di squadra tra me e il paziente. Io do a loro e loro danno tanto a me. Anche con un semplice grazie mi fanno capire che ho saputo fare bene il mio lavoro.

Cosa ti sorprende vedere nei tuoi pazienti? In positivo e in negativo

Il fatto che siano spesso sorpresi di riuscire a stare molto meglio “semplicemente” modificando le proprie abitudini alimentari. Questo è sia positivo che negativo perché fin troppo spesso si sottovaluta il potere che ha la sana alimentazione sulla nostra salute.

Esiste un menù tipo che ti sentiresti di condividere? E una ricetta preferita?

Io adoro cucinare, ho anche un profilo instagram di ricette molto seguito, quindi non direi di avere una ricetta preferita. Se proprio dovessi scegliere, direi qualcosa di semplice ma super appagante: le polpette al sugo! Invece non ho un menù tipo ma lo adatto sempre caso per caso.

Quale cibo viene troppo spesso sottovalutato dai tuoi pazienti?

La frutta. Troppi pensano sia un alimento che può essere mangiato senza limiti. Ovviamente non è così

Quale dovrebbe essere (se esiste) la colazione ideale?

La colazione ideale, per ciò che mi riguarda, non esiste, va sempre valutata caso per caso. Comunque una colazione che apporti proteine, grassi e carboidrati complessi, con poco, o meglio nulla, zucchero.

Come affrontare il rientro post-feste? Esiste qualche “trucchetto” che ti senti di consigliarci?

Si, il trucco sta nel seguire un’alimentazione sana e bilanciata tutto l’anno. A quel punto gli eccessi delle festività non rappresentano un problema. Quindi passati i momenti di festa, tornare ad un regime alimentare sano e corretto. Non si ingrassa da Natale a Capodanno ma da Capodanno a Natale.

Che attività fisica consigli di abbinare per buttare giù i chili di troppo accumulati nei pranzi natalizi?

Sicuramente un’attività volta alla tonificazione/sviluppo muscolare affiancata da un po’ di cardio. Ma principalmente un lavoro muscolare (pesi, crossfit, funzionale ecc)

Grazie per il suo tempo: ora lasciamo qualche info a chi volesse prendere un appuntamento con il nutrizionista Giuseppe Scopelliti

Io ricevo nel mio studio a Bologna in Galleria del Toro 3, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.30 e il sabato dalle 9.00 alle 12.30. Posso essere contattato allo 051/0568648 e sul mio sitohttps://studionewlife.it .