Health & Wellness

La Dieta per running ideale: Cosa e quando mangiare per chi corre?

dieta per running

Dieta per running: qual è l’alimentazione ideale per corridori?

Dieta per running: per chi corre in modo regolare (come per chi fa qualsiasi tipo di attività fisica) è fondamentale comprendere che l’alimentazione svolge un ruolo fondamentale nella performance sportiva e quindi è critico mangiare correttamente per raggiungere i propri obiettivi.

Ovviamente il tipo di alimentazione e la dieta per running varierà sensibilmente in base ai dati personali e all’intensità dell’attività (un uomo di 1.90m che si allena professionalmente avrà bisogno di più nutrienti di una donna di 1.60m che corre due volte a settimana).
Se l’intensità dell’attività non è molto elevata, non servirà stravolgere le proprie abitudini ma in questo caso la dieta per running seguirà i principi della dieta mediterranea con qualche accorgimento in base a quando si svolge l’attività fisica.

Se si corre di prima mattina si consiglia di non farlo mai a stomaco vuoto ma di mangiare qualcosa di leggero (fette biscottate con marmellata) prima di iniziare e di reintegrare al ritorno con una spremuta di frutta e uno yogurt.
Se si corre all’ora di pranzo si consiglia invece di fare una ricca colazione e uno spuntino a metà mattinata (anche con della bresaola) e poi fare un pranzo con riso e pollo.
Se si corre di sera si consiglia di fare uno spuntino a metà pomeriggio e poi chiudere la giornata con carne o pesce accompagnati da un pezzettino (50g) di pane integrale.

Oltre a tutto ciò è fondamentale idratarsi correttamente: chi corre consuma molti liquidi e quindi deve assumerne in quantità (2-3l di acqua).

Visto che spesso è facile non seguire abitudini corrette, la Columbia University ha stilato una lista di abitudini da evitare assolutamente per i runners:

  1. Non consumare troppe barrette e gel energetici in quanto non sostituiscono il cibo vero
  2. Non si può mangiare quello che si vuole perchè si corre
  3. Non correre a stomaco vuoto
  4. Non esagerare con le proteine: troppe danneggiano il fegato

Se volessi selezionare alcuni piatti ideali per te consulta il nostro sito NutriBees