Health & Wellness

A tu per tu con la nutrizionista Valentina Suerz

nutrizionista valentina suerz

Oggi per la rubrica curata dai nostri professionisti, intervistiamo la nutrizionista Valentina Suerz

Buongiorno Dottoressa Valentina Suerz, presentati in 3 righe

Farmacista di professione, mi sono appassionata al mondo della nutrizione a seguito di un grave incidente subito nel 2011. Gli effetti del cibo su di me mi hanno fatto letteralmente innamorare degli alimenti, tanto da decidere di diventare Biologo Nutrizionista e fare della mia passione, il mio lavoro. La mia missione è curare le persone con il cibo.

Cosa ami di più del tuo lavoro ?

Vedere quanto può cambiare la vita delle persone semplicemente modificando le abitudini alimentari è straordinario. Un grazie detto da un diabetico che finalmente ha potuto buttare via la tanto odiata metformina non ha prezzo.

Qual è la più grossa difficoltà che incontri con i tuoi pazienti ?

Cambiare le proprie abitudini non è sempre facile. Anzi talvolta sembra quasi un’impresa titanica. A volte le persone che si rivolgono a me cercano una pozione magica che le possa far star meglio senza sacrifici. Purtroppo non è così, qualsiasi cambiamento richiede pazienza e forza di volontà. Ma forse è proprio questo il bello del viaggio…

Hai una ricetta preferita ? Perchè ?

Consiglio spesso dei piatti unici, ricchi di verdura, proteine magre come il pesce, cereali integrali e grassi buoni, come la frutta secca. Il branzino al vapore con riso integrale, broccoli e mandorle è un ottimo compromesso

Filetto di branzino nutribees

Quale sarà il cibo del 2018 e i trend in ambito nutrizionale ?

Credo la frutta secca. Ottimo alleato per la perdita di peso perché ricca di acidi grassi buoni per la salute. Inoltre, se si resta all’interno di 30–40 g/die è un fantastico spezza-fame che ci dà energia, contribuendo allo stesso tempo a darci senso di sazietà. E non è forse questo che cerchiamo in una dieta

I tuoi obiettivi personali per il 2018 ?
Ovviamente la formazione prima di tutto. Non a caso ho deciso di rimettermi sui libri e di studiare medicina in modo da poter offrire un servizio di prima categoria per tutti i miei pazienti. Ricordiamoci che Ippocrate diceva “Fa’ che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”. E’ proprio questo l’obiettivo che mi sono prefissata.

Per informazioni e visite sono contattabile all’ indirizzo mail: valentina.suerz@libero.it , al numero telefonico 3482584211 oppure al mio sito internet www.alimentazionesumisura.com per fissare un appuntamento nel mio studio di Visco (UD), via Borgo Piave 35.

E’ possibile contattare la nutrizionista Valentina Suerz anche attraverso il modulo Richiedi un consulto
Interessato ad altri articoli? Accedi al nostro blog